< TORNA INDIETRO

CANTINE APERTE 2017 ALLA CANTINA DI RUVO DI PUGLIA


E’ iniziato il conto alla rovescia per Cantine Aperte, la festa del vino organizzata in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino e che quest’anno spegne 25 candeline. Ideata nel 1992, Cantine Aperte è diventata una delle manifestazioni di fine primavera più attese da winelover ed esperti del bere bene.
In Puglia l’appuntamento, realizzato in collaborazione con la Regione Puglia – Assessorato alle Risorse Agroalimentari, è per  domenica 28 maggio dalle 10 fino a sera in 58 cantine socie di MTV Puglia.

Da nord a sud della regione, enoturisti e winelovers potranno entrare nel cuore della produzione del vino, visitare i vigneti, le bottaie, degustare etichette storiche o nuove produzioni in anteprima, nella cornice di un ricco programma di iniziative culturali, musicali, eventi e attività. Tutto il territorio regionale sarà protagonista attraverso i suoi vignaioli che, con passione e costante impegno, disegnano il volto dell’enologia regionale. Come ogni anno, naturalmente, saranno centinaia le etichette in degustazione, dalle annate storiche alle ultimissime novità sul mercato, con laboratori e minicorsi guidati da enologi e sommelier. Per i neofiti, invece, Cantine Aperte rappresenta l’inizio di un viaggio alla scoperta delle varietà e delle peculiarità di Negroamaro, Primitivo, Nero di Troia e dei tanti bianchi e rosati che, in una regione tradizionalmente legata ai rossi, stanno registrando un crescente apprezzamento. Insieme al vino, tante proposte di abbinamento con prodotti tipici locali.

Con le sue 25 edizioni e le 800 cantine aderenti in tutta Italia , – dichiara il Presidente del Consorzio MTV Puglia Sebastiano de CoratoCantine Aperte si conferma l’evento dedicato agli appassionati di vino più importante e radicato nel territorio del nostro paese. Anche in Puglia, Domenica 28 maggio, 58 cantine socie di MTVPuglia – apriranno le porte a turisti ed enoappassionati, favorendo l’incontro diretto fra chi il vino lo produce e chi lo apprezza e vuole meglio conoscere, attraverso il contatto personale con i produttori, i luoghi di produzione, le tecniche enologiche, i segreti e le curiosità che sono dietro l’impegno per interpretare e valorizzare del territorio attraverso i vini. Di anno in anno questa manifestazione ha consolidato il proprio successo grazie all’eccellente standard di accoglienza in cantina garantito dall’appartenenza al Movimento; in questo senso, la Puglia ha vissuto uno straordinario percorso di crescita, che ne ha rafforzato la notorietà rendendola una meta enoturistica d’eccezione”.

Anche quest’anno la Cantina di Ruvo di Puglia sarà in prima fila nell’organizzazione di questo evento all’interno della propria sede storica in via Madonna delle Grazie 4. Ricchissimo il programma, che vedrà alle 16.30 l’apertura dei caratteristici banchi di assaggio che proporranno i più tradizionali piatti ruvesi da accompagnare naturalmente con gli ottimi vino del grifone.

Alle 18.30, invece, all’interno della suggestiva bottaia, si terrà un corso di degustazione vini, mentre dalle 19.30 in poi lo chef Luca di Bitonto darà prova del suo talento in un allegro cookingshow.

Nella parte finale dell’intensa giornata, spazio all’arte e alla musica. Ci sarà dapprima il coloratissimo spettacolo “In vino veritas”, scritto, diretto e interpretato dal regista teatrale Francesco Tammacco della compagnia “Il carro dei comici” di Molfetta, poi si esibirà il duo “Saudade tango”, composto dalla cantante Monia Quatela e dal fisarmonicista Leonardo di Gioia, sulle cui note danzeranno i ballerini argentini Mara Mansur e Jorge Olguin. Per poter seguire il corso di degustazione è necessario prenotarsi inviando un messaggio alla pagina facebook della Cantina.





Archivio news

VENDEMMIA 2018 ALLA CANTINA DI RUVO DI PUGLIA
VINO E CINEMA: ECCELLENZE RUVESI AD AMBURGO
Oscar d’argento e nove medaglie d’oro alla Cantina di Ruvo di Puglia
LA CANTINA DI RUVO DI PUGLIA AL VINITALY 2018
PROSSIMA APERTURA DEL NOSTRO NUOVO PUNTO VENDITA A BARI!
Due vini Grifo finalisti a Radici del Sud
TRAGUARDO STORICO: VENDUTO UN MILIONE DI BOTTIGLIE !
LA CANTINA DI RUVO DI PUGLIA FIRMA UN IMPORTANTE ACCORDO CON MACAO
CANTINE APERTE 2017 ALLA CANTINA DI RUVO DI PUGLIA
Il Nero di Troia “Grifo” IGP 2015 vince la medaglia di platino a Chicago
La Cantina di Ruvo di Puglia anche quest’anno presente al Vinitaly con i suoi prodotti.
LA CANTINA DI RUVO PRESENTE ANCHE QUEST’ANNO AL PROWEIN.
I VINI GRIFO CONQUISTANO NEW YORK
I VINI GRIFO PREMIATI AL CHINA WINE & SPIRIT AWARDS
ANCHE QUEST’ANNO I VINI GRIFO SARANNO PRESENTI NELLE PIù IMPORTANTI FIERE INTERNAZIONALI DEL SETTORE.
CANTINA GRIFO ALLA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL NUOVO FILM DI MICHELE PINTO
IL NUOVO SITO WEB DI CANTINA GRIFO È ONLINE

Credits

Web design www.andreanobilio.com
Web development: www.evolute.it

Privacy

La società Cantina di Ruvo di Puglia Soc. Coop. Agr. intende descrivere, attraverso questa pagina, le modalità di gestione del proprio sito internet con riferimento al trattamento dei dati personali dei soggetti che vi accedono.

Il Titolare del trattamento
Attraverso la consultazione del Sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il Titolare del trattamento di tali dati è Cantina di Ruvo di Puglia Soc. Coop. Agr.

Luogo e Modalità di trattamento dei dati
I trattamenti connessi alla consultazione del sito hanno luogo presso la sede di Via Madonna delle Grazie, 4 70037 Ruvo di Puglia (BA) da soggetti incaricati da Cantina di Ruvo di Puglia Soc. Coop. Agr.. I dati personali sono trattati con strumenti elettronici o comunque automatizzati.
Tipologia di dati trattati

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tra questi dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati costituiscono il registro dei collegamenti.
Questi dati vengono utilizzati da Cantina di Ruvo di Puglia Soc. Coop. Agr. al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.

Cookies
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale.
L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.